Total Guitar Academy
Total Guitar Academy
Total Guitar Academy
Lezioni

Passione Pentatonica

A cura di Gianluca Amabili
Pinterest LinkedIn Tumblr

La pentatonica è una scala primitiva, può risultare grezza, ma permette di certo i più disparati utilizzi.
E’ una delle prime scale che vengono metabolizzate sullo strumento ed è una grande risorsa anche in ambito jazzistico.

La pentatonica in particolar modo risulta molto efficace nello sviluppo di un fraseggio accattivante, moderno e ricco di tensioni.
Di seguito sono presenti degli esempi (solo alcune delle svariate possibilità!) di come questa scala può essere applicata su diverse tipologie di accordi, mettendo in evidenza importanti note cordali e tensioni naturali o alterate.

Su un accordo “maj7” è possibile suonare una pentatonica costruita sul terzo grado dell’accordo.
Es: Cmaj7 Pentatonica minore di Mi

Su un accordo “m7” possiamo suonare una pentatonica costruita sul suo quinto grado.
Es: Cm7 Pentatonica minore di Sol

Sugli accordi dominanti alterati una delle soluzioni è la pentatonica costruita una terza minore avanti.
Es: C7alt Pentatonica minore di Mib

Anche sugli accordi “7sus4” possiamo impiegare la nostra scala preferita costruita sul quinto grado dell’accordo.
Es: C7sus4 Pentatonica minore di Sol

Un’altra soluzione molto efficace e molto utilizzata sugli accordi “maj7” è la pentatonica minore costruita un semitono sotto! Questa scala enfatizza il carattere “lidio” dell’accordo.
Es. Cmaj7 Pentatonica minore di Si

Il solo registrato è un esempio di applicazione di questa scala su diverse tipologie di accordi in un contesto jazzistico.
A seguire trovate la progressione armonica con l’indicazione delle scale pentatoniche sotto ogni accordo e la trascrizione del brano.

Comments are closed.