Total Guitar Academy
Total Guitar Academy
Total Guitar Academy
Lezioni

Nello stile di: Yngwie Malmsteen (2/5)

A cura di Edoardo Taddei
Pinterest LinkedIn Tumblr

Con questa seconda lezione andremo ad analizzare uno degli aspetti fondamentali dello stile di Yngwie Malmsteen, cioè la meccanica del movimento della mano destra nelle sequenze scalari.

L’esempio che vi propongo è ispirato alla frase che apre il solo di I’m a Viking contenuta nell’album Marching out ( 1985) ed è costruito sulla scala minore armonica di La.

La cosa che potreste notare ascoltando l’esempio è che però l’accordo che fa da pedale alla scala non è la minore, bensì mi 7 dominante. Per questo possiamo dire che tutto l’esempio è suonato sulla scala di mi frigio dominante, quinto grado della scala minore armonica di la, cosa molto frequente nella musica di Malmsteen.

Per quanto riguarda la tecnica utilizzata per suonare questo tipo di frasi, lo svedese è solito affrontare tutti i pattern ascendenti in economy picking e quelli discendenti mixando plettrata alternata e legato, con inclinazione del plettro in downward pickslanting.

Per chi non lo sapesse con economy picking si intende quella tecnica in cui al cambio corda la direzione del plettro rimane la stessa facendo dunque un “mini-sweep”. Il discorso pickslanting è invece un pochino più complesso e articolato, ma per farla breve Malmsteen lascia sempre la corda che ha appena suonato con la plettrata in su e attacca quella successiva plettrando in giù.

Per questo motivo crea una struttura perfetta di plettrate e legati in modo da ritrovare sempre questa condizione al cambio corda.

Comments are closed.