Total Guitar Academy
Total Guitar Academy
Total Guitar Academy
Accessori

Due 4×12 in formato desktop

Due 4x12 in formato desktop a cura di Federico Albanese
Pinterest LinkedIn Tumblr

NadIR è un convolver Impulse Response (IR) a latenza zero, progettato dalla Ignite Amps in collaborazione con STLTONES per essere utilizzato come simulatore di cassa per (pre)amplificatori di chitarra e basso (VST / VST3 / AU o persino hardware), disponibile nei formati VST / VST3 / AU / AAX.


L’interfaccia molto chiara ed intuitiva offre la possibilità di miscelare fra loro fino a due IR, ad ognuno dei quali sono dedicati un controllo del gain, le opzioni solo e mute, gli utilissimi filtri hi pass e lo pass, un controllo della risonanza ed uno del delay per poter modulare le interazioni di fase fra gli IR selezionati. In comune ad entrambi gli IR è disponibile un controllo della room, mentre a seconda del routing impostato (a scelta fra mono, dual stereo e stereo) è possibile accedere al comune controllo balance (L ed R) o al panning individuale dei due IR.

Il plugin viene offerto con una selezione di IR di ottima qualità, rendendolo immediatamente fruibile senza dover necessariamente acquistarne di altri qualora se ne fosse sprovvisti.
La funzione di import/export dei nostri IR è estremamente semplice, basterà cliccare sulla cartella in uno dei due riquadri dedicati e selezionare il percorso in cui si trovano gli impulse response desiderati e successivamente selezionarli cliccando su di essi.
Le due freccette in basso a sinistra delle schermate consentono di navigare in tempo reale attraverso tutti gli IR presenti nella cartella selezionata.

Fra tutti i controlli offerti risultano straordinariamente utili i filtri hi pass e lo pass, che consentono di selezionare le frequenze a partire da cui tagliare verso i bassi nel primo caso e gli alti nel secondo: uno strumento essenziale in studio, mixing o live, che permette di risparmiare CPU non dovendo ricorrere ad ulteriori plugin.

Degna di nota è la possibilità di agire sul controllo del delay per poter modificare la fase degli IR, ampliando così ulteriormente la gamma di suoni disponibili.

Tutti i controlli del plugin sono automatizzabili attraverso la propria DAW, ed è possibile regolare il valore globale di input ed output.

NadIR rappresenta una soluzione semplice ed efficace per chiunque sia alla ricerca di un cabinet loader con cui dar voce ad i propri preamp in formato plugin o per poter sfruttare una infinita gamma di cabinet e microfonazioni semplicemente con un click del mouse.

Un altro uso molto interessante è invece quello di abbinare NadIR a vecchie unità digitali sprovviste della possibilità di importare IR prodotti da terzi, sfruttando però la loro sezione di effetti e preamplificazione.

Il plugin si può scaricare gratuitamente attraverso il sito della Ignite Amps: il suono di due 4×12 ad un simile prezzo non ha rivali.

https://www.igniteamps.com/

Comments are closed.