Total Guitar Academy
Total Guitar Academy
Total Guitar Academy
Articoli

Ace Records

Intervista a cura di Alessandro Bonfà
Pinterest LinkedIn Tumblr

Vorrei aprire questa rubrica dedicata ad approfondire la conoscenza e la storia di alcuni negozi di musica selezionati con qualche brevissima considerazione:

Questo spazio non vuole essere in assoluto uno banner pubblicitario, ma essere un tributo dovuto a chi da anni cerca ancora di “RESISTERE” e offrire la possibilità di conoscere tanta musica offrendo supporti SOLIDI. Qui non siamo (e non potremmo esserlo essendo un sito online!) contro la possibilità di usufruire della cosiddetta Musica Liquida, veramente comoda in tante occasioni, ma siamo convinti che il poter anche frequentare qualche luogo di culto come i negozi che verranno presentati, sia molto utile per riscoprire o scoprire del tutto per i più giovani lettori il piacere di cercare dischi “dal vivo” e magari confrontarsi con altri appassionati, come lo sono spesso i titolari delle attività che sono in grado anche spesso di suggerirci delle vere “chicche” nascoste e poco conosciute ma dall’immenso valore.

In questo percorso ci aiuta anche la rinascita ormai conclamata del Vinile che negli ultimi anni ha permesso a molte attività di rifiorire.

Vogliamo iniziare questa nuova rubrica con ACE RECORDS negozio molto orientato al mondo chitarristico metal e non solo, nato da pochi anni per idea di Stefano “Lemmy Annidimetallo” parliamone con lui…

1) Come è nata la tua passione per la Musica e poi l’idea di aprire un negozio di vinili (e non solo) negli anni del digitale?
La passione per la musica nasce per me negli anni 70 con mio fratello ed i miei cugini piu’ grandi che ascoltavano Santana, Led Zeppelin, Deep Purple, Jethro Tull etc…per il negozio ci sono tanti i motivi che mi hanno spinto ad aprire …. Ma la cosa piu’ importante e’ stata la grande passione per la musica ed il vinile in particolare.

 

2) Cosa va per la maggiore nel business del vinile, roba vintage o nuove uscite?
Diciamo che va’ piu’ il vintage …… anche se le nuove uscite saranno il mercato dell’usato nei prossimi anni.

3) I giovani sotto i 25 anni comprano i dischi in vinile? Il mercato del vinile è una moda passeggera o una solida realtà?
I giovani sono molto attratti dal vinile …….. ma spesso ripiegano sul cd per una questione di prezzo.

4) Leggevo che in UK e negli USA sta anche crescendo la richiesta di Musicassetta anche qui da noi si vedrà qualcosa del genere?
Il ritorno della musicassetta e’ per me sbalorditivo …… sono tornate alla grande, pensa che quando stampiamo alcuni titoli con la Ace Records a volte oltre al vinile facciamo le musicassette invece del cd.

5) Sappiamo che il tuo negozio è collegato anche ad una etichetta discografica ci puoi dire di più in proposito?
Si certo, oltre la vendita tradizionale a volte stampiamo dei vinili in edizione limitata (150/250 copie) di band del passato (anni 80 per lo piu’) di cui non esisteva nulla se non dei demo promozionali …. e noi gli ri-diamo una vita. E’ sempre la passione che muove tutto.

6) Le richieste più assurde che hai mai ricevuto in negozio, insomma qualche anneddoto da raccontarci?
Qui ci vorrebbe un libro ……. Diciamo che tra le cose piu’ comiche ci sono la pronuncia storpiata dei gruppi stranieri o gli incontri casuali tra clienti (con una certa cultura musicale) e gli improvvisati … si creano dei veri teatrini!

7) Per concludere 3 dischi presenti in negozio che per il nostro pubblico di Axeman, ti senti di consigliare :)?
3 vinili diversi tra loro : B.B. King “live and well”, Led Zeppelin “the song remains the same” e la compilation “guitar master” (omaggio ai grandi anni 80 M: Friedman, G. Howe, J: Tafolla, J. Becker..)

Grazie Stefano per la tua disponibilità, trovate altre info del negozio alla pagina Facebook

https://www.facebook.com/acerecordsroma

Un carissimo saluto.

Alessandro

Comments are closed.